agenzia di viaggi


  admin_login
 

 

Data: dal 25 novembre 2016 al 9 dicembre 2016



Lunghezza del percorso:1.260 km ( 1000 km di sterrato e 250 di asfalto circa). 550 km di transferimenti in furgone.

Descrizione:In questo viaggio attraverseremo la Patagonia da Ovest a Est. Dall’oceano Pacifico sulla costa Cilena (Puerto Montt) pedaleremo per fiordi, valicheremo la catena Andina; passeremo per cinque parchi nazionali, per vulcani e dodici laghi, per zone desertiche e la “meseta” di Somoncura che consideriamo l’ingrediente più patagonico del viaggio. La meseta è una riserva indigena, una zona ancora integra, fuori dalle rotte turistiche dove è raro fare incontri.
Sosteremo in luoghi strategici (scuole, estancias) che ci permetterenno di entrare in contatto con la gente e la cultura di questi luoghi così isolati.
L’avventura finirà sull’oceano Atlantico a P. Madryn dove avremo modo di godere e visitare alcune colonie di mammiferi marini nella penisola del Valdes.

Luoghi:Chile: Puerto Montt, Estuario del Reloncavi (O. Pacifico). Puelo, Ralun, Lago Llanquihue, Ensenada, PN. Perez Rosales, Lago Puyehue, Aguas Calientes (termas), Paso Puyehue (1.350mt).Argentina: Villa La Angostura, (Parque Nacional los Arrayanes, PN Nahuel Huapi y PN Lanin), “Camino de los Siete Lagos”, San Martin de los Andes, Paso Cordoba, Rio Limay, Jacobacci, Meseta de Somuncurá (Reserva), Gan Gan, Puerto Madryn.

Difficoltá:Media.
1.260 km frazionati in 12 giorni di pedalata, con 1 giorno di riposo. Il kilometraggio giornaliero è di 105 km con una media di circa 20 km/h.
Buona parte del percorso sarà facilitato dal vento che generalmente soffia da Ovest e quindi a favore. Il veicolo di appoggio sarà sempre nelle vicinanze dei ciclisti per qualsiasi necessità.

Temperatura:Può oscillare dai 5°C ai 25°C (consigliamo un sacco a pelo con confort inferiore ai 0 °C).

Rifornimenti:Ogni due/tre ore si faranno delle soste per rifornirsi di bevande e cibo e una lunga pausa per il pranzo. Le cene, quando sarà possibile in ristoranti o preparate dall’equipe. Il veicolo di appoggio è sempre disponibile e al seguito per qualsiasi necessità.

Gruppo minimo:
8 / 10 persone. L' iscrizione dovrá essere confermata con 2 mesi di anticipo, non farlo entro questo limite comporterá, un aumento del costo del viaggio del 15 %. Confermare l’adesione al viaggio con anticipo è molto importante perché permette una migliore organizzazione.



 

Viaggi realizzati:clicca qui

Fotografie dei viaggi:clicca qui

 

Programma e itinerario:  

1° giorno - Pto. Montt:
Incontro in albergo  e montaggio bici . Cena di presentazione.
Pernottamento:in albergo

2° giorno - Puelo (Chile):
In bicicletta raggiungeremo Caleta-Puelche e dopo una breve navigazione pedaleremo per 45 km di sterrato bordando lo splendido Seno di Reloncavi. Sosteremo prima dell'abitato di Puelo.
Pedalata:65 km (15 di asfalto)
Pernottamento:
in cabanas

3° giorno - Ensenada (Chile):
Pedaleremo fino all'estremità del fiordo Reloncavi con viste suggestive sull'oceano e saremo costantemente accompagnati dal verde incredibile dei boschi di felci e nalgas.Faremo una sosta al tipico pueblo di Cochamo.
Pedalata:75 km ( 30 km asfalto)
Pernottamento:cabanas sul lago Llanquihue.

4° giorno - Aguas Calientes:
Costeggieremo il lago Llanquihue all'interno del P.N. Perez Rosales attorniati dall'esuberante vegetazione. Seguiranno i laghi Rupanco e Puyehue. Nel pomeriggio potremo goderci un bagno termale ad Agua Calientes
Pedalata:115. km (50 di sterrato)
Pernottamento:cabañas

5° giorno - Villa La Angostura,Cruce de los Andes:
Dopo 55 km (25 di salita) arriveremo al Passo Puyehue (1350mt) e poi ci godremo 20 km di discesa che termineranno con la vista dei laghi Espejo, Correntoso e Nahuel Huapi. Sosteremo nella sfiziosa cittadina di Villa Angostura.
Pedalata:in totale 95 km , tutti per asfalto.
Pernottamento:albergo

6° giorno - Villa la Angostura (Giorno libero):
Consigliamo un facile trekking ( 12 km ) per conoscere la penisola di Quetrihue e il curioso bosco di Arrayanes che si trova alla sua estremità . Per chi desidera variare il percorso di rientro c'è la possibilità di rientrare al paese con una barca. Trekking opzionale: 12 km + 12 km o 12 km e rientro in barca.
Pernottamento:albergo.

7° giorno - San Martin de los Andes:
Realizzeremo il famoso "cammino dei sette laghi" all'interno dei P.N Nahuel Huapi e Lanin. Il percorso è ondulato,ricco di boschi e splendidi panorami lacustri.
Pedalata:110 km (50km asfalto)
Pernottamento:cabanas

8° giorno - Villa Llanquin:
Borderemo il lago Meliquina e saliremo al passo Cordoba, poi discenderemo fino alla confluenza di 3 fiumi e allo spettacolare anfiteatro naturale. Gli ultimi km saranno sù asfalto vicino al fiume Limay con la vista di originali conformazioni rocciose .
Pedalata:100 km (25km asfalto)
Pernottamento:campeggio

9° giorno - Campamento cruce de la Ruta 40:
Pedaleremo i primi 25 km vicino al rio Limay e poi per sentieri ci inoltreremo nella "steppa Patagonica".
Pedalata:95 km terra e sterrato.
Pernottamento:campeggio.

10° giorno- Ing. Jacobacci:
Continueremo la nostra pedalata in piena steppa e sarà molto probabile avvistare un pò di fauna autoctona. (Guanacos,zorros,lepri,armadilli).
Pedalata:127 km per strada sterrata.
Pernottamento:Albergo.

11° giorno - Rifugio della laguna:
Dopo il paese diMaquinchao ci immetteremo in una strada secondaria fino a raggiungere una piccola laguna dove sosteremo.
Pedalata:95 km di sterrato.
Pernottamento:in campeggio libero.

12° giorno - Scuola di "Barril Niyeu":
Seguiremo una traccia (ben delineata) passando per il singolare pueblo di El Cain e poi verso sud nella "mitica" Meseta di Somuncura. La tappa finirà in un luogo apparentemente sperduto dove troveremo ad aspettarci con ansia la direttrice della scuola e la sua festosa famiglia e festeggieremo insieme con il cordero asado che Pancho preparerà esclusivamente per noi.
Pedalata:80 km di sterrato
Pernottamento:nella scuola

13° giorno - Gan Gan:
Raggiungeremo il paese di Gan Gan passando per due inaspettate lagune e spettacolari saliscendi. Una sorta di canyon che ci richiederà un pò di impegno ci porterà alla vista di una valle distesa e l'abitato di Gan Gan.
Pedalata:125 km di sterrato
Pernottamento:scuola

14° giorno - Puerto Madryn:
Pedaleremo un'ottantina di km circa e poi con un trasferimento in furgone ( 180 km circa) ci avvicineremo alla cittadina di P. Madryn. In sella alla bici raggiungeremo la spiaggia Atlantica dove festeggieremo la conclusione della nostra avventura.
Pedalata:80 km circa
Pernottamento:in albergo.

15° giorno - Puerto Madryn:
Giorno Libero: consigliamo un'escursione organizzata alla Penisola del Valdes per visitare l'omonimo parco Nazionale e le colonie di mammiferi marini. Cena di saluto.
Pernottamento
in albergo.

 

Prezzo:  2.300 euro

Il costo non include il volo aereo.

Modalità di pagamento: dopo l’inscrizione al viaggio tramite l’apposita scheda, si richiede il pagamento tramite bonifico della caparra (30% del costo totale) e il saldo finale 30 giorni prima della data inizio viaggio. In caso di rinuncia al viaggio le penalità che verranno adottate sono riportate sul sito, alla voce info/prenotazioni. Altre modalità di pagamento verranno concordate con l’organizzazione.

Voli aerei: Per informazioni e prenotazioni voli consigliamo di rivolgervi a Paolo presso l’agenzia Cts Youth Point Desenzano (email: desenzano@cts.it),piazza Einaudi, 8 25015 Desenzano del Garda (Bs) tel. 030 9142268 - fax 030 9125521 – Informazioni sul CTS,clicca qui. Il CTS, inoltre, per un accordo con Europe Assistance propone polizze assicurative a prezzo agevolato.
    Il servizio include:
  • La presenza di Mariano lorefice, supportato da guide con esperienza.
  • Veicolo/i d'appoggio.
  • Assistenza meccanica.
  • Alloggiamenti in albergo, ostello, campeggio, srtutture tipiche.
  • Cibo e rifornimenti durante il percorso.
  • Tende per 2/3 persone (chi desidera dormire da solo deve munirsi di tenda propria).

    NON include:
  • Ticket per l'ingresso ai parchi e musei (se non diversamente specificato).
  • cibo nei giorni liberi ed escursioni facoltative.
  • Bevande alcoliche e bibite extra pasto.
  • Eventuale spedizione di scatole o borse portabici dal luogo di partenza al luogo di fine viaggio, tramite corriere.
  • Escuersione alla penisola Valdes (facoltativa)

    Materiale:
  • Biciletta mountain bike robusta. Revisionata accuratamente prima del viaggio.
  • Kit manutenzione (2 camere ad aria - pompetta).
  • Casco (obbligatorio).
  • Borraccia e/o camelbag.
  • Zainetto o borsetta da bici (per materiali a pronto uso: giubbino... macchina foto... ecc...).
  • Scarpe per pedalare e una scarpa robusta per i trekking.
  • Lampada frontale con pile di riserva.
  • Sacco a pelo (consigliamo un sacco a pelo con confort inferiore ai 0°C) e materassino.
  • Tenda propria per chi vuole dormire da solo.
  • Occhiali da sole.
  • Filtro solare e labiale.
  • Medicine personali, e piccolo kit medicinali da viaggio.

Per info su imballaggio bici, clicca qui.
Per questo viaggio Mariano può noleggiare mountain bike (solo alcune misure).
    Abbigliamento:
  • (ogni tre/quattro giorni ci sarà la possibilità di lavare gli indumenti)
  • Pantaloncini da bici corti e lunghi.
  • Manicotti e gambali.
  • Maglietta sintetica, manica lunga e corta.
  • Giubbino antivento con e senza maniche.
  • Pile o maglione.
  • Calze sintetiche e di lana.
  • Berretta, guanti e paracollo.
  • Giacca / pantaloni impermeabili per la pioggia.
  • Copriscarpe.
  • Scarpe sportive di ricambio.
  • Abbigliamento sportivo per tempo libero.
  • Cappellino / bandana.

Vaccinazioni: per informazioni relative alle vacciniazioni consigliate vi preghiamo di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it. Noi consigliamo, in ogni caso, di essere coperti da antitetanica.


Per ulteriori informazioni: scrivere a Mariano Lorefice a infoitalia@patagonia-biking.com o telefonare ad Agnese 030-2629362 (Brescia).

Se questo viaggio o spedizione in mountain bike non è quello che ti aspettavi e stai cercando qualcosa di diverso (attività ed estensione), per favore consultaci per scoprire i nostri viaggi su misura.

viaggi in patagonia | viaggi nord ovest argentina | viaggi bolivia perù | viaggio mongolia | viaggio nepal tibet | viaggio pakistan | viaggio costarica
chi siamo | come sono i nostri viaggi | attrezzatura | domande frequenti | viaggi realizzati | foto viaggi | video viaggi
info e prenotazioni | date e prezzi | novità | flash-news

Patagonia Mountain Biking Expediciones
Tel/fax: 011 155-604-1404 | Dall'Italia: +54-9-11- 5604-1404 Buenos Aires, Argentina.
Per contatto in Italia, telefonare ad Agnese: 030-2629362 (Brescia)
e-mail: infoitalia@patagonia-biking.com web: http://www.patagonia-biking.com

Diseño y Desarrollo 1997 - 2005© Todos los derechos reservados
Prohibida su reproducción parcial o total sin la autorización de K2 webdesign o autor de las fotos
Todos los derechos Reservados - San Carlos de Bariloche